In realtà non so nemmeno da dove cominciare...
ma scrivere una biografia è cosa fondamentale per dare il giusto peso al
proprio spazio.

Vi do il benvenuto intanto... mettetevi comodi... non sarò molto prolisso.

Partiamo come si partirebbe in genere... nasco ad Acerra, cittadina a Nord di Napoli, nel lontano 1976 (non tanto lontano o no?) dove vivo le mie prime esperienze come tutti... dalla bottiglina di latte fino alle prime riflessioni sul mondo che mi circonda.

Ok, non è proprio così, devo essere più serio e sintetico... non ho mai capito che direzione prendere, o far prendere alla mia vita, fino a quando non mi sono "letteralmente" scontrato con il mondo della "fotografia", che detto così, sa tanto di racconto fantascientifico...

in effetti è un po l'idea che avevo quando rimanevo ammirato da alcuni scatti, che hanno marchiato, forse, il mio imprinting con questo mondo.

Comincio a collaborare come assistente nella bottega del fotografo di quartiere... quelle cose tipo prendi la borsa, posa la stessa, monta il faretto, aggiusta il flash etc...

Mi pesava? certo che si! Ma questo mi dava la possibilità di stare "dietro le quinte" e di vedere tutto ciò che precedeva lo scatto stesso.

Gli anni volano, tra lo studio, la sperimentazione, la ricerca di una mia identità fotografica, intanto mi diplomo in Grafica Pubblicitaria e Fotografia.

Ormai una direzione ce l'ho, nel 2002 apro uno studio "tutto mio" arrivano le prime soddisfazioni tra pubblicazioni ed altro, ma la cosa bella è che
la mia sete di sapere è sempre mossa dalla "stessa" curiosità che mi ha incanalato in questo "Affascinante Mondo"...

Oggi mi confronto con i colleghi con la consapevolezza che anche io "ho qualcosa da raccontare e soprattutto ancora tanto da imparare"...